arc de triomphe parigi

Fatti interessanti sull'Arco di Trionfo | La tua guida all'Arco di Trionfo

L'Arco di Trionfo fu progettato da Jean Chalgrin nel 1806. È uno dei monumenti più importanti della storia francese e un omaggio ai popoli che hanno combattuto per il paese durante la Rivoluzione e le Guerre Napoleoniche. La struttura in stile astylar si trova proprio al centro di una rotatoria a 12 corsie, una delle più frequentate di Parigi. Il monumento è soggetto a un'affluenza media di oltre 1,5 milioni di persone ogni anno, il che lo rende uno dei punti di interesse più visitati in Francia.

Curiosità prese dalla storia dell'Arco di Trionfo di Parigi

  1. L'Arco di Trionfo di Parigi è alto 50 metri e largo 45 metri.
  2. L'Arco di Trionfo è stato il più grande arco del mondo fino a quando il dittatore nordcoreano Kim Il Sung non ne costruì uno più grande nel 1922. 
  3. L'Arco di Trionfo fu commissionato da Napoleone I per commemorare la vittoria della Francia nella battaglia di Austerlitz. 
  4. Anche se Napoleone I commissionò la costruzione del monumento, non poté vedere l'arco completato, poiché morì nell'anno 1821, quasi 15 anni prima del termine di lavori. 
  5. Napoleone fece costruire una replica in legno dell'Arco dovesi sposò con Marie-Louise. 
  6. Ci vollero 30 anni per costruire l'Arco di Trionfo di Parigi.
  7. L'Arco di Trionfo a Parigi è fatto di pietra calcarea. 
  8. Per raggiungere la cima dell'Arco di Trionfo bisogna salire 284 ripidi gradini. 
  9. Il progetto dell'Arco di Trionfo di Parigi si ispira all'Arco di Tito a Roma. 
  10. La fiamma eterna del monumento brucia da quasi 100 anni. 
  11. Le mura del monumento elencano i nomi di tutte le battaglie e vittorie francesi e dei generali che hanno combattuto e sono morti in guerra. 
  12. Due tentativi di assassinio hanno avuto luogo nel monumento - uno contro Charles de Gaulle (1962) e uno contro Jaques Chirac (2002). Entrambi sono sopravvissuti.
  13. Sia l'esercito francese che quello tedesco hanno marciato davanti all'Arco di Trionfo durante la prima e la seconda guerra mondiale. 
  14. L'aviatore francese Charles Godefroy, ha fatto volare il suo caccia attraverso l'arco per onorare i piloti che hanno sacrificato la loro vita durante la prima guerra mondiale.